153 aziende edili

PREVENTIVI EDILIZIA GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Cappotto interno

Desideri ottimizzare l’isolamento della tua casa? Il cappotto termico interno è la soluzione pratica ed efficiente che ti aiuterà a tenere sotto controllo la temperatura all’interno. Continua a leggere l’articolo per maggiori informazioni e consigli utili.

cappotto interno

Il prezzo di un cappotto termico interno

Installare un isolamento a cappotto può essere un intervento costoso. Tuttavia, adottare un isolamento di tipo interno ti farà risparmiare sul lungo termine. Nella tabella seguente trovi i costi indicativi per questo intervento.

Installazione cappotto internoPrezzo al mᒾ
Pareti18 - 25 €
Tetto20 - 30 €
Manodopera17 - 22 €
Ponteggio10 - 13 €
Costo finale47 - 65 €

Il costo finale può variare in base ai materiali utilizzati e alle difficoltà dell’intervento. Per conoscere la cifra precisa del tuo cappotto interno, dunque, dovrai rivolgerti a delle ditte esperte. Inserisci il tuo CAP nella nostra scheda per ottenere fino a 5 preventivi gratuiti e personalizzati dalle imprese edili della tua zona. Confrontando le loro offerte, potrai risparmiare fino al 40% sul tuo progetto.

Cos’è il cappotto interno?

Il cappotto termico interno è un sistema di isolamento che si installa applicando dei pannelli isolanti nella parte interna delle pareti o del tetto. I pannelli utilizzati in questo tipo di intervento sono di dimensioni ridotte rispetto a quelli che si utilizzano per il cappotto esterno e, per questo motivo, occupano meno spazio. Resta comunque un metodo di isolamento molto efficace. Questa pratica è particolarmente consigliata se possiedi un appartamento all’interno di un condominio, dove i regolamenti possono impedire qualsiasi intervento sulle pareti esterne, e in città, in cui è difficile effettuare lavori che necessitano di ponteggi o dove esistono vincoli architettonici.

cappotto interno

L’importanza dell’isolamento della casa

L’isolamento termico donerà un maggior comfort abitativo alla tua casa. La tecnica a cappotto è una pratica molto comune che consiste in un vero e proprio rivestimento dell’abitazione.
Un cappotto termico, che sia interno o esterno, permetterà al calore prodotto dai radiatori di non disperdersi durante l’inverno e d’estate godrai di una temperatura minore rispetto a quella esterna.
Questi interventi sono sempre più frequenti in edilizia dal momento che oggigiorno esiste una particolare attenzione all’ambiente: grazie ai pannelli isolanti, infatti, si ha una riduzione notevole delle risorse energetiche necessarie per riscaldare o rinfrescare l’abitazione.

Come si applica il cappotto interno?

L’applicazione del cappotto termico interno è facile e veloce. Si compone solamente di 5 passaggi:

  • preparazione e pulizia dell’intonaco;
  • fissaggio dei montanti verticali in legno o alluminio;
  • posa dei pannelli isolanti;
  • disposizione di uno strato impermeabile;
  • stesura del doppio strato di cartongesso e finitura.

Il montaggio non richiede tempi particolarmente lunghi e, proprio per questo motivo, i costi si riducono. Tuttavia, pur essendo un intervento semplice, è sempre meglio evitare il fai-da-te. Un’applicazione scorretta dei pannelli può infatti creare muffe e umidità all’interno della casa.

cappotto interno

I vantaggi del cappotto interno

Come già anticipato, questo intervento non è molto costoso ma permette dei risparmi sul lungo periodo. Consente, infatti, un riscaldamento rapido delle stanze con risparmi energetici visibili fin da subito. Questo fa del cappotto interno il sistema di isolamento ideale per le case private, dove i radiatori non sono attivi per tutta la giornata ed è importante riscaldare gli ambienti velocemente.
L’aspetto negativo è costituito dalla perdita di volume all’interno della casa: tuttavia, si parla di pochi centimetri e raramente questo crea dei problemi. Inoltre, l’applicazione può risultare difficoltosa in alcune aree della casa, come dietro a grandi mobili, la cucina o i radiatori.
Ricapitolando, ecco una lista dei benefici che un isolamento termico porterà alla tua casa:

  • maggiore comfort abitativo;
  • temperature costanti;
  • risparmio energetico.

La scelta dei materiali per il cappotto interno

Selezionare i materiali giusti per l’isolamento termico interno è un momento molto importante. Un cappotto interno necessita di un materiale altamente traspirabile per evitare problemi legati all’umidità. Tuttavia, ogni materiale ha prezzi e caratteristiche diverse. Per questo motivo, essere affiancati da un esperto è fondamentale per valutare il tuo caso e scegliere la tipologia ideale per la tua casa. Principalmente, esistono due categorie di materiali tra cui scegliere:

  • naturali;
  • artificiali.

I materiali di origine naturale sono generalmente più adatti a questi interventi perché hanno caratteristiche isolanti maggiori rispetto a quelli artificiali. Questi ultimi sono più economici ma molto efficienti. Tuttavia, è preferibile sceglierli in aree climatiche più miti o zone non molto umide.

cappotto interno

Migliora la tua casa con il cappotto interno

Procedere con l’isolamento della tua abitazione è sempre un’ottima scelta. Questo ti permetterà di aumentare l’efficienza energetica della tua casa e risparmiare riducendo i consumi. Applicare il cappotto interno non è facile: per questo motivo rivolgiti a degli esperti che ti affiancheranno durante tutto il progetto. Contattali attraverso la nostra scheda inserendo il tuo codice postale e riceverai fino a 5 preventivi gratuiti e senza impegno. Confrontandoli potrai scegliere l’offerta più conveniente e iniziare a risparmiare.

Cappotto interno
Vota questo articolo