153 aziende edili

PREVENTIVI EDILIZIA GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Lavori edili

Vuoi realizzare la casa dei tuoi sogni? Ampliare una stanza, cambiare la pavimentazione o ristrutturare il tuo bagno? Allora sei nel posto giusto! Continua a leggere per maggiori informazioni sui lavori edili.

Lavori edili

Un’indicazione di prezzi

I lavori edili possono essere molto costosi: per fare una stima precisa dei costi, però, bisogna tenere in considerazione diverse variabili tra cui l’entità dell’intervento che andrai a fare o i materiali utilizzati. Nella seguente tabella trovi alcuni esempi:

Tipo di lavoroPrezzo al mᒾ
Tetto in legno60 - 170 €
Nuovo impianto termico120 - 150 €
Cappotto termico35 - 66 €
Rifacimento pavimenti30 - 40 €
Tinteggiatura8 - 12 €

Se vuoi iniziare un progetto per la tua casa è importante richiedere diversi pareri per i lavori edili da effettuare: è sempre gratis e senza impegno. Compila la nostra scheda e potrai ricevere fino a 5 preventivi in 24 ore da aziende della tua zona. Confrontandoli potrai selezionare con cura l’azienda giusta per il tuo progetto e risparmiare.

Le tipologie di lavori edili

Tutti gli interventi che vanno a modificare gli edifici si possono classificare in 4 tipologie. Per ognuna di queste, sono richiesti permessi e documenti diversi: è quindi importante individuare in quale categoria ricade il tuo lavoro edile.

  • manutenzione ordinaria;
  • manutenzione straordinaria;
  • ristrutturazione edilizia;
  • interventi di nuova costruzione.

Gli interventi di manutenzione ordinaria riguardano il rinnovamento di parti esistenti dell’abitazione, volti a mantenere e migliorare gli impianti o gli infissi. Sono lavori edili minori che non alterano la volumetria o la struttura esterna della casa. Per questo motivo, questa tipologia di interventi ricadono nell’edilizia libera e non richiedono quindi permessi o concessioni edilizie dal Comune. Per quando riguarda la manutenzione straordinaria, è necessaria un’autorizzazione dal momento che con questi lavori edili si va ad intervenire sulla struttura dell’abitazione. La ristrutturazione edilizia include i lavori che ripristinano alcuni elementi strutturali dell’edificio o inseriscono nuovi impianti o elementi come infissi esterni. Infine, gli interventi di nuova costruzione sono lavori che aumentano la volumetria degli ambienti, anche delle strutture esterne alla casa, come gazebi o pergolati.

Lavori edili

Qualità o risparmio?

Molte volte si è tentati da un preventivo economico, ma è la scelta giusta? Non sempre ci si può fidare, bisogna infatti prima assicurarsi di avere a che fare con delle imprese edili esperte e qualificate. È importante accertarsi che la documentazione sia sempre in regola, a partire dal preventivo, che deve essere molto dettagliato. Inoltre, non dimenticare che tu da committente hai la responsabilità di verificare l’idoneità tecnico-professionale dell’impresa scelta.
Infine, ricorda che si parla della tua casa: i lavori edili di qualità dureranno di più. Se invece scegli, ad esempio, un materiale di bassa qualità, avrai sicuramente a che fare con problemi o difetti: spesso questo significa rifare l’intero lavoro da capo e non sarà economico!

Detrazioni fiscali

Se effettui una ristrutturazione edilizia, potrai accedere al bonus fiscale. Fino a dicembre 2017, queste agevolazioni ammontano detrazioni 50% per una spesa uguale o inferiore ai 96.000 €. Il bonus scenderà al 36% da gennaio 2018 per spese non superiori a 48.000 €. Sono inclusi diversi lavori di manutenzione, ordinaria e straordinaria, ma anche misure antisismiche e la messa in sicurezza degli edifici.

Lavori edili

Alcuni consigli per te

Se stai per iniziare un nuovo progetto per la tua casa, segui questi consigli:

  • inizia dai lavori più urgenti, che riguardano la struttura o la copertura della tua casa;
  • chiedi diversi pareri a più aziende di costruzioni e potrai facilmente riconoscere un’impresa seria e affidabile;
  • assicurati che tutta la documentazione necessaria sia in regola e controlla quali siano i permessi richiesti nel tuo comune;
  • segui i lavori visitando regolarmente il cantiere per assicurarti che vengano rispettate le regole sulla sicurezza.

Sei pronto ad iniziare il tuo progetto?

Ora che hai le informazioni necessarie non ti resta che iniziare i lavori edili per la tua casa! Ricorda i nostri consigli e contatta le imprese. Un’impresa seria ti fornirà un parere dettagliato e saprà indicarti cosa è meglio per la tua abitazione. Inserisci il tuo codice postale nella nostra scheda potrai ricevere fino a 5 preventivi: confrontali comodamente da casa e scegli l’impresa giusta per te. In questo modo potrai risparmiare fino al 40% sul tuo progetto e allo stesso tempo avere un risultato di qualità!