153 aziende edili

PREVENTIVI EDILIZIA GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Preventivo imbianchino

Sei alla ricerca di preventivi per conoscere il prezzo di un imbianchino? Come confrontarli e fare la scelta giusta? Continua a leggere l’articolo per informazioni utili e consigli su come risparmiare e iniziare subito il tuo progetto.

preventivo imbianchino

Le tariffe di un imbianchino

Prima di saperne di più sui preventivi è importante avere un’idea generale delle tariffe di un imbianchino. Nella seguente tabella trovi i prezzi indicativi in base alla grandezza dell’area da tinteggiare.

Area da tinteggiareTariffe medie imbianchino
Stanza di 15 mᒾ100 - 350 €
Monolocale di 35 mᒾ500 - 850 €
Trilocale di 90 mᒾ1200 - 2200 €

Il costo di un intervento di questo tipo ha prezzi che variano non solo in base alla superficie da imbiancare ma anche in base al tipo di pittura e alle tempistiche dell’intero progetto. Per conoscere il prezzo esatto non ti resta che contattare gli esperti. Ricevi fino a 5 preventivi gratuiti e senza obblighi da confrontare direttamente a casa. Compila la scheda con il tuo codice postale ed entro 24 ore ti verranno inviate le offerte degli imbianchini della tua zona. Scegli quella più conveniente e che soddisfa le tue richieste e inizia i lavori. In questo modo, risparmierai fino al 40% sul costo finale del tuo progetto.

Come viene calcolato il prezzo del preventivo dall’imbianchino?

Scegliere un preventivo confrontando diversi imbianchini non è facile come sembra. Bisogna infatti tenere in considerazione diversi elementi. Iniziamo parlando di come viene calcolato il costo per l’imbiancatura della casa. In generale, il prezzo che trovi nel preventivo è basato sui materiali e sulla manodopera, che cambiano a seconda delle tue esigenze o dell’esperienza dell’imbianchino a cui ti affidi. Anche la grandezza della stanza influisce sulle tariffe, come puoi vedere nella tabella precedente. Per calcolare la superficie giusta, dai metri quadri totali bisogna ricordarsi di sottrarre le aree che non devono essere pitturate, come le finestre o le porte. In generale, si parla di circa 2 metri quadri per le porte e 1,5 per le finestre. Tuttavia, nella scelta dei preventivi ricorda che l’esperto dovrà effettuare un sopralluogo prima di iniziare i lavori per assicurarsi che le misure siano state indicate correttamente e quindi finalizzare il preventivo.

preventivo imbianchino

La quantità e qualità della pittura preventivata

Fai attenzione alla quantità di pittura preventivata nel documento che ti trovi di fronte. Solitamente, per dare una passata di vernice ad una stanza di circa 25 metri quadri bastano quattro litri di colore. Ovviamente, se sarà necessaria una seconda o una terza mano, la quantità aumenta. Ricorda che anche la qualità della pittura influenza notevolmente il costo finale. Tuttavia, la tipologia migliore, con prezzi più alti, potrà farti risparmiare tempo e denaro perché richiederà solamente una passata. In ogni caso, puoi sempre prefissarti un budget e scegliere i materiali insieme all’imbianchino, secondo le tue esigenze.
Nella scelta del colore ti troverai di fronte a quattro principali tipologie di pitture:

  • traspiranti;
  • lavabili;
  • con smalto;
  • antimuffa.

La prima è ideale per ambienti molto umidi, che necessitano di un certo grado di ventilazione. Quelle lavabili, invece, possono essere pulite a secco e quindi ideali per le camere dei più piccoli. Lo smalto murale, invece, è usato per aree che possono essere a contatto con l’acqua, quindi nel bagno o in cucina. Infine, l’antimuffa è una tipologia che permette di mantenere le pareti più fresche, evitando la formazione di condensa e, quindi, di muffa. Per scegliere la tipologia giusta, chiedi consiglio all’imbianchino al momento del sopralluogo. Insieme potrete analizzare la situazione e scegliere quella più adatta alla tua casa.

Come intervenire sulle pareti esterne

La semplice imbiancatura di una stanza può essere eseguita con un pennello o un rullo. Non c’è, quindi, bisogno di utilizzare degli strumenti particolari.
Per le pareti esterne il lavoro è più complesso. Queste possono necessitare di una tinteggiatura per proteggerle dagli agenti atmosferici o semplicemente per rinnovarle. Spesso, infatti, la pioggia può creare delle bolle d’aria nello strato esterno della casa e rovinare l’intera facciata.
In questo caso, la tecnica utilizzata dall’imbianchino varia in base alla tipologia e alle condizioni della parete su cui intervenire. Per quelle più ruvide o danneggiate, dopo un’accurata preparazione della superficie, si può utilizzare un semplice pennello e ottenere una colorazione perfetta e uniforme. Tuttavia, quando si interviene su pareti di grandi dimensioni, si può utilizzare un rullo a pelo lungo oppure affidarsi alla tecnica a spruzzo, utile per dipingere edifici in poco tempo. Ricorda anche che sarà necessario installare un’impalcatura e che, quindi, il prezzo preventivato aumenterà. In ogni caso, un imbianchino esperto saprà scegliere la tipologia di intervento migliore per rinnovare la facciata della tua abitazione senza sprecare tempo o denaro.

preventivo imbianchino

Richiedi i preventivi e scegli l’imbianchino per il tuo progetto!

Adesso che hai tutte le informazioni sulla tinteggiatura non ti resta altro da fare che contattare gli esperti e richiedere le loro tariffe. Compila la nostra scheda con il tuo codice di avviamento postale. Entro 24 ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati e senza obblighi da imbianchini della tua zona. Confrontali comodamente da casa per scegliere l’offerta più conveniente e risparmia fino al 40%. Il servizio è gratuito e ti permette di iniziare velocemente il tuo progetto.

Preventivo imbianchino
Vota questo articolo