153 aziende edili

PREVENTIVI EDILIZIA GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Ristrutturazione bagno

Vuoi rinnovare il vecchio bagno della tua casa? Cambiare quelle piastrelle che non si addicono più al tuo stile o rinnovare i sanitari? Allora una ristrutturazione è quello che fa per te! Continua a leggere per avere maggiori informazioni!

Ristrutturazione bagno 3

Il costo di ristrutturazione del bagno

Per farti un’idea sul costo di ristrutturazione del tuo bagno, guarda la seguente tabella.

Tipologia di interventoPrezzo
Impianto idraulico90 - 100 € al mᒾ
Rimozione vecchie piastrelle8 - 10 € al mᒾ
Pavimentazione5 - 15 € al mᒾ
Sanitari1.500 - 2.000 € al mᒾ
Prezzo totale2.400 - 3.100 €

Il costo totale per una ristrutturazione completa di un bagno piccolo può aggirarsi tra i 2.400 e i 3.100 €. Ovviamente, il prezzo dipenderà dai materiali che andrai a scegliere. Inoltre, hai la possibilità di ristrutturare il bagno senza togliere le piastrelle, aggiungendo un nuovo strato sulle vecchie. Per avere una stima più precisa dei costi per la ristrutturazione del tuo bagno, compila la scheda comodamente da casa e ricevi fino a 5 preventivi da esperti della tua zona. In questo modo otterrai un massimo di 5 preventivi in sole 24 ore.

Le fasi della ristrutturazione del bagno

Come si procede alla ristrutturazione del bagno? Se si vuole effettuare un rinnovamento completo, il processo si compone di 5 fasi:

  • rimozione del pavimento e del massetto;
  • installazione dell’impianto idraulico ed elettrico;
  • ristrutturazione di pareti e intonaco;
  • posizionamento di piastrelle, pavimenti e sanitari;
  • tinteggiatura finale.

Per quanto riguarda la tempistica, il rifacimento del bagno non richiede molto tempo: poiché l’indisponibilità del bagno può creare molti disagi, le sue fasi di ristrutturazione vengono solitamente completate in massimo 7 giorni.

Cosa cambiare nel tuo bagno?

Puoi rivoluzionare lo stile semplicemente cambiando il colore delle piastrelle. Se hai un bagno piccolo, utilizza il bianco per rendere gli spazi più ampi e luminosi. Inoltre, al bianco puoi combinare diversi colori, come il nero per uno stile elegante o il blu (magari con delle piastrelle portoghesi) per uno stile più vivace.
Per quanto riguarda la pavimentazione, puoi scegliere materiali diversi dalle solite mattonelle, come, ad esempio:

  • il parquet, che non teme le piccole quantità d’acqua ma richiede comunque una maggiore manutenzione. Inoltre, molte tipologie sono resistenti all’umidità;
  • il microcemento, che ha un’ottima resistenza all’acqua e all’umidità, è facile da pulire e dona uno stile minimale all’ambiente. Si può sovrapporre sulla pavimentazione esistente, in modo tale da risparmiare tempo e denaro.

 Ristrutturazione bagno2 Ristrutturazione bagno4

I sanitari: quali scegliere?

Quando si procede alla ristrutturazione del bagno, ci sono due opzioni da tenere in considerazione nella scelta dei sanitari: quelli posizionati a terra o quelli sospesi. La preferenza di una o l’altra tipologia farà la differenza nella collocazione delle tubature. Se decidi di ristrutturare il bagno completamente, sarai libero di fare la scelta che più si adatta al tuo stile. Se, invece, non vuoi fare grosse modifiche all’impianto idraulico, utilizzare lo stesso tipo di sanitari ti farà risparmiare tempo e denaro.
Al di là dell’impianto, la scelta dei sanitari sospesi è la più consigliata. Donano, infatti, uno stile minimale e moderno e, occupando poco spazio, sono adatti anche a bagni di piccole dimensioni. Infine, non avendo appoggio atterra, la pulizia dei pavimenti sarà notevolmente facilitata.

La luce e i dettagli

Nella ristrutturazione del tuo bagno, la luce e gli accessori hanno un ruolo fondamentale.
A seconda dal colore delle piastrelle che hai scelto e dal tocco che vuoi dare al tuo bagno, puoi abbinare accessori in:

  • acciaio cromato;
  • marmo;
  • ceramica;
  • legno o bambù;
  • plastica bianca o colorata.

Questi materiali definiranno lo stile del bagno, dandogli quel carattere che vuoi ottenere con la ristrutturazione.
Per quanto riguarda la luce, si scelgono generalmente delle tonalità calde che doneranno al bagno un colore naturale; al contrario, una colorazione fredda risulterà artificiale e poco pratica nello styling. Ovviamente, la tonalità perfetta dipenderà dalle tue preferenze.

Ristrutturazione bagno
Passa all’azione!

Ora che hai tutte le informazioni necessarie, comincia il tuo progetto! Per sapere come realizzare la ristrutturazione del tuo bagno e avere dei consigli su misura per te, contatta degli esperti. Analizzando diversi preventivi, potrai avere prezzi più precisi e questo ti permetterà di fare la scelta giusta per il tuo bagno. Compila la nostra scheda e riceverai fino a 5 preventivi da esperti della tua zona. Confrontali e scegli l’impresa che può realizzare il bagno dei tuoi sogni. In questo modo potrai risparmiare fino al 40% sul tuo progetto!

Ristrutturazione bagno
5 (100%) 4 votes