153 aziende edili

PREVENTIVI EDILIZIA GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Preventivo tetto

Stai progettando il rifacimento del tetto ma vuoi maggiori informazioni sul preventivo? Continua a leggere per saperne di più e scoprire come risparmiare sul costo finale del tuo progetto.

preventivo tetto

Prezzi del rifacimento del tetto

Prima di richiedere e confrontare i preventivi è importante avere un’idea generale sui costi del rifacimento del tetto. Nella seguente tabella puoi osservare i prezzi indicativi dei lavori più comuni per il rifacimento del tetto:

Tipologia di interventoPrezzo a mᒾ
Tetto ventilato130 -180 €
Tetto non ventilato90 - 120 €
Tegole canadesi9 - 20 €
Tegole portoghesi10 - 16 €
Tegole in pvc12 - 25 €
Isolamento tetto esterno30 - 35 €
Isolamento tetto interno20 - 30 €
Struttura in legno110 - 150 €
Struttura in acciaio25 - 75 €

Per avere dei prezzi precisi e personalizzati devi consultare gli esperti. Per questo contattare più imprese e richiedere i loro pareri è di fondamentale importanza. Compila la nostra scheda e ottieni fino a 5 preventivi gratuiti da esperti della tua zona in 24 ore. Confrontandoli comodamente da casa sarai sicuro di scegliere l’offerta più vantaggiosa per il rifacimento del tetto! Inoltre, risparmierai fino al 40% sul costo finale del tuo progetto.

Cosa fare prima di richiedere un preventivo per il tetto?

Prima richiedere un preventivo per il tuo tetto devi avere un progetto in modo tale che tu possa consegnarlo all’impresa edile che, in seguito, ti fornirà dei pareri più precisi. È importante essere sicuri dei lavori che vuoi eseguire, dei materiali da utilizzare e del budget che si ha a disposizione.
Inoltre, grazie ai bonus per la ristrutturazione, se procedi al rifacimento del tetto con tecniche che ti permetteranno di ridurre i consumi energetici, potrai ottenere delle agevolazioni. Controlla la normativa per essere sempre aggiornato e sapere con esattezza se hai accesso alle detrazioni.

Risparmiare: come farlo senza sacrificare la qualità del lavoro?

Se vuoi risparmiare sul costo finale del rifacimento del tuo tetto, per prima cosa puoi riciclare le tegole: se sono in buono stato, possono essere nuovamente utilizzate.
Per l’isolamento termico e la struttura interna del tetto, scegli materiali naturali come il legno o il sughero e risparmierai denaro. Quest’ultimi hanno un costo minore e richiedono meno lavorazione. Sono anche ottimi isolanti e ti permetteranno di risparmiare sul riscaldamento.

prevetivo tetto

Cosa include un preventivo per il tetto?

Il preventivo per il rifacimento del tetto deve contenere:

  • i tuoi dati;
  • una descrizione del tipo di lavoro che verrà condotto;
  • elenco degli interventi che saranno effettuati;
  • i costi di ogni intervento;
  • eventuali costi extra e tasse;
  • tempistiche;
  • modalita di pagamento.

Avendo queste informazioni, saprai con esattezza quanto ti costerà rifare il tuo tetto. Inoltre, sarai sicuro di come verrà speso ogni euro. Non concentrarti solo sul prezzo finale, ma leggi il preventivo voce per voce. L’impresa edile seria si riconosce anche da questo.

Come scegliere l’impresa edile?

Il tetto è una parte importante della tua casa, per questo motivo bisogna assicurarsi che questo sia condotto da esperti. Ecco alcuni consigli per identificare l’impresa che fa per te e a cui richiedere un preventivo per il tuo tetto:

  • affidati solo a specialisti del settore;
  • richiedi il portfolio dei lavori precedenti dell’impresa;
  • analizza attentamente più preventivi;
  • chiedi informazioni sulla tempistica.

Seguendo questi consigli potrai essere sicuro della tua scelta ed essere più tranquillo durante lo svolgimento dei lavori.

Cosa è importante nel rifacimento del tetto?

Quando vuoi procedere al rifacimento di una parte così importante della tua casa come il tetto, è importante capire come è strutturato. Un tetto standard è formato da due strutture portanti dette orditure. La grossa orditura è la parte che sorregge la base della copertura e dà forma al tetto. Include le travi principali che possono essere in legno, in calcestruzzo o in acciaio: tutti materiali resistenti ma con caratteristiche diverse. La piccola orditura, invece, costituisce la base su cui poggia la copertura e include travi verticali e orizzontali
La seconda parte fondamentale del tetto è lo strato isolante. Questo può essere di materiali diversi come:

  • il sughero;
  • la schiuma di poliuretano espanso;
  • la fibra di legno;
  • il vetro granulare.

Sono tutti ottimi isolanti, ma la schiuma di poliuretano espanso ti permette di avere un’ottima coibentazione ad un prezzo basso.
Infine, la parte esterna del tetto è la copertura. Spesso è in tegole, che però possono essere di diversi materiali e tipologie, come ad esempio:

  • in pvc;
  • portoghesi;
  • canadesi.

Tra queste le più funzionali ed economiche sono quelle portoghesi, che donano anche un effetto estetico piacevole.

preventivo tetto

Passa all’azione: richiedi i preventivi!

Adesso che hai tutte le informazioni, richiedi il tuo preventivo per il tetto! Ricorda che confrontare più offerte ti permetterà di scegliere quella più conveniente e adatta alle tue esigenze. Per aiutarti nel processo di richiesta ti possiamo essere d’aiuto. Compila la scheda inserendo il tuo CAP e otterrai in 24 ore fino a 5 preventivi gratuiti e personalizzati da imprese della tua zona. Potrai consultarli comodamente da casa, senza impegno, e selezionare l’impresa che fa per te. In questo modo risparmierai fino al 40% sul costo finale del tuo progetto!